PROTOTIPAZIONE

Il cliente presenta il disegno tecnico in 3D o direttamente il campione all’azienda;
• Pol sistem presenta il preventivo per il costo del prodotto;
• Il cliente conferma l’accordo oppure chiede di apportare eventuali modifiche;
• L’azienda presenta al cliente entro 20 giorni il prototipo, il quale deve essere approvato;
• Pol sistem avvia la costruzione dello stampo;
• Successivamente l’azienda invia un campione stampato per il controllo ed eventuali test di qualità e resistenza;
• Con la conferma del campione si può avviare la produzione in serie per il cliente.

Consulenza tra aziende: Il cliente durante la consulenza con l’azienda, porta il progetto in 2D/3D o direttamente il campione da sviluppare. Insieme si discute sulle eventuali modifiche che si possono apportare al progetto con il cliente in base alle nostre conoscenze ed esperienze trentennali. Insieme ci accordiamo per le prossime procedure del prodotto. Poi partendo dal progetto in 2D o 3D fornito dal cliente, si passa alla realizzazione del prototipo il quale può essere realizzato da artigiani esperti o con pantografo a controllo numerico; successivamente insieme al cliente si verificano eventuali modifiche da apportare, per poi passare alla fase successiva che consiste nella realizzazione dello stampo.
Dopo la conferma da parte del cliente del prototipo, viene realizzato lo stampo , il quale verrà utilizzato per stampare la serie. Lo stampo può essere di due tipi : in alluminio o in resina epossidica e ferro che sono i più utilizzati per la produzione degli articoli in poliuretano, avendo un rapporto qualità prezzo economico

Torna in alto